Riva del Garda

Riva del Garda è indubbiamente una delle “capitali” del lago più importante d’Italia, e cuore del “Gardatrentino”. Nome d’arte dato (sappiamo noi da chi) al territorio circostante, che si identifica per caratteristiche comuni e complementari tanto da realizzare un prodotto completo e che comprende anche i comuni di Arco, Nago Torbole, Dro, Drena e Tenno.

Tanta natura, il blu del Lago di Garda, il grigio delle vicine montagne, il verde di una generosissima flora, strade in ordine e pulite, molte ciclo-pedonali; una qualità della vita sicuramente aiutata dall’autonomia provinciale, figlia della mentalità degli avi.

Riva del Garda è una meta ideale per chi ama una vacanza da vivere all’aria aperta o sportiva, con quel pizzico di curiosità per esplorarne storia e tradizioni.

Siamo zona di lago, con alcuni servizi molto legati alle spiagge e alla balneazione.

Ma rappresentiamo bene anche il Trentino, terra di bellissime montagne, castelli, storia e tradizione.

Sono molti i “tipi” di vacanza che si possono fare qui. Quella sportiva, dove la proposta outdoor è vastissima, quella sedentaria, piscina lago e dolce far niente, quella di scoperta, una piazzetta, un borgo, una valle vicina.

Anche quella gastronomica, perché tra buoni ristoranti a cantine da visitare, volendo ce n’è per tutti i gusti.